Badanti, OSA e OSS.

Personale qualificato per l’assistenza domiciliare del tuo caro.

In base alle difficoltà e alla patologia del tuo caro, MyCare saprà consigliarti il tipo di figura più idonea e adeguata che va dall’Assistente di base all’Operatore Socio Assistenziale e all’Operatore Socio Sanitario.

Badanti a domicilio

Badanti, OSA, OSS.

Personale qualificato per l’assistenza domiciliare del tuo caro.

In base alle difficoltà e alla patologia del tuo caro, MyCare saprà consigliarti il tipo di figura più idonea e adeguata che va dall’Assistente di base all’Operatore Socio Assistenziale e all’Operatore Socio Sanitario.

Badanti a domicilio

Chi è la badante.

Una figura qualificata per assistere e accudire il tuo caro.

L’assistente familiare, meglio nota come badante, è la figura che accudisce la persona fragile, malata o non autosufficiente offrendogli un servizio personalizzato di cura, compagnia e sorveglianza così come è stato definito con la sua famiglia e, qualora possibile, anche con la stessa persona assistita.

Badante a ore

Quale badante scegliere in base ai tuoi bisogni e a quelli del tuo caro.

  • badante convivente: offre un servizio 6/7 h24 vivendo con l’anziano
  • badante a ore: offre un servizio ad ore rispetto alle necessità richieste
  • badante part-time: svolge un servizio 4/5 ore al giorno mattina o pomeriggio
  • badante notturna: offre un servizio notturno di assistenza o presenza
  • badante weekend: offre un servizio esclusivo per i weekend sabato domenica. Può essere ingaggiata per sostituire la badante fissa nei weekend di riposo.
  • sostituzione badante: supporta e si prende cura dell’anziano in sostituzione temporanea della badante principale (ferie, malattie o altri motivi).
Badante convivente

Perché affidarsi a una badante professionista.

Competenze e formazione per soddisfare le esigenze dell’assistito e dei familiari.

Affidarsi ad una badante professionista permette di ricevere le cure e le attenzioni adeguate, permette tranquillità e sicurezza al caregiver nello svolgimento delle proprie attività lavorative e familiari.

Le nostre badanti sono qualificate grazie a percorsi di formazione professionale, garantendo le competenze necessarie per rendere migliore la vita degli assistiti.

Badanti a domicilio

Quali sono le principali mansioni di una badante a domicilio.

Le principali mansioni di una badante sono:

  • Curare l’igiene personale della persona assistita (igiene della persona e igiene intima, bagno, doccia, supporto nell’utilizzo dei servizi igienici, gestione dell’incontinenza, etc.)
  • Svolgere piccole commissioni, come pagare le bollette o fare la spesa giornaliera
  • Preparare e somministrare i pasti
  • Gestire e pulire la casa prestando particolare attenzione all’aerazione e all’illuminazione ambientale
  • Assistere la persona nella mobilità (assistenza all’alzata della persona assistita, assistenza alla messa a letto, assistenza nella deambulazione, etc.)
  • Acquistare e somministrare i farmaci secondo le indicazioni dei familiari, assicurandosi della corretta assunzione e segnalando alla famiglia eventuali mancanze di aderenza terapeutica
  • Tenere compagnia alla persona assistita a accompagnarla nelle attività quotidiane e nelle occasioni di socializzazione
  • Essere presente nel corso della giornata e intervenire in caso di bisogno

 

La badante non può offrire prestazioni di tipo infermieristico (flebo, iniezioni, medicazioni).

OSA: chi è l’Operatore Socio Assistenziale.

L’Operatore Socio Assistenziale è una figura qualificata per l’assistenza alle persone con difficoltà di natura fisica, psichica o sociale.

Nello specifico, sulla base di un piano assistenziale personalizzato sviluppato dal personale socio-sanitario competente (infermiere, fisioterapista, educatore, ecc.), segue l’assistito durante le sue attività, garantisce la sicurezza ed il suo benessere, sostiene la sua autonomia secondo i suoi bisogni primari e lo aiuta nella socialità.

Quali sono le principali mansioni dell’Operatore Socio Assistenziale a domicilio.

  • Fornire assistenza diretta per assicurare il benessere psico-sociale delle persone
  • Aiutare nello svolgimento delle attività primarie (alimentazione, mobilizzazione, igiene)
  • Seguire le indicazioni delle figure di riferimento in ambito socio-sanitario
  • Analizzare e valutare i bisogni della persona assistita
  • Supportare l’assistito nel mantenimento o recupero dell’indipendenza
  • Promuovere attività di integrazione e socializzazione
  • Tenere le relazioni con i famigliari dell’assistito

 

L’OSA non può somministrare farmaci ed effettuare medicazioni.

OSS: chi è l’Operatore Socio Sanitario.

L’Operatore Socio Sanitario è un professionista sanitario qualificato che riveste un ruolo fondamentale nell’assistenza domiciliare per persone non autosufficienti.

La sua funzione è quella di supportare il paziente nelle attività quotidiane, lavorare sul mantenimento e/o recupero della sua autonomia e provvedere alla somministrazione di cure e terapie dietro precise indicazioni di infermieri e medici.

Quali sono le principali mansioni dell’Operatore Socio Sanitario a domicilio.

  • Supportare nell’assunzione di terapie farmacologiche
  • Fare piccole medicazioni
  • Curare e prevenire eventuali ulcere da decubito nei pazienti allettati
  • Rilevare i parametri vitali
  • Svolgere attività di sterilizzazione e sanificazione di ambienti ed attrezzature
  • Somministrare una terapia intramuscolare o sottocutanea
  • Sbrigare pratiche burocratiche

Ricevi una consulenza gratuita su misura per te e fissa un appuntamento!

Ricevi una consulenza gratuita su misura per te e fissa un appuntamento!

Scopri gli altri professionisti, fondamentali per un’assistenza completa.