Ausili, accessibilità e assistenza personale.

Offriamo il trinomio perfetto per l’autonomia dell’assistito e della sua famiglia.

Ausili e telemonitoraggio

Ausili, accessibilità e assistenza personale.

Offriamo il trinomio perfetto per l’autonomia dell’assistito e della sua famiglia.

Ausili e telemonitoraggio

L’attività di assistenza domiciliare prevede l’integrazione di ausili tecnici e innovativi (ad esempio una carrozzina, o un tablet con un software per la comunicazione), adattamenti ambientali personalizzati (ad esempio una modifica architettonica alla propria casa) e assistenza personale (da parte di familiari, caregiver o operatori) per aumentare l’autonomia dell’assistito e della famiglia.

Nello specifico gli ausili permettono di agevolare i compiti dei familiari e del caregiver, migliorare la il lavoro dell’assistente domiciliare e la qualità della vita dell’assistito.

Proprio per questo la scelta dell’ausilio è uno step molto importante affinché diventi uno strumento utile, funzionale e pratico. Al contrario sceglierlo con fretta o “per sentito dire” e acquisirlo senza un addestramento all’uso, può creare problemi medici (es. danni fisici conseguenti a posture scorrette), ergonomici (es. lentezza o fatica nell’utilizzarlo), relazionali (difficoltà di accettazione da parte dei familiari o dei propri assistenti personali), ambientali (es. incompatibilità con gli spazi di casa, di scuola, di lavoro).

Alcuni esempi di ausili adatti per patalogie particolari:

Telemonitoraggio e Teleconsulto.

Integrare l’assistenza con la tecnologia.

MyCare mette a disposizione della famiglia servizi tecnologici di assistenza alla persona, che integrano l’assistenza domiciliare privata e il lavoro della badante e dei professionisti coinvolti.

In particolare, è possibile attivare il servizio di Telemonitoraggio che prevede il rilevamento dei parametri vitali (pressione, saturazione del sangue, temperatura, peso, glicemia, etc.), necessari per il controllo della salute della persona e per la prevenzione rispetto all’insorgere di patologie, attraverso dispositivi collegati ad un’APP. I dati rilevati vengono raccolti ed analizzati da una centrale operativa e periodicamente sono forniti report alla famiglia.

Telemonitoraggio e teleconsulto

L’importanza dell’aiuto digitale

Avere il rilevamento digitale dei parametri vitali consente:

  • il monitoraggio costante dello stato di salute della persona e la possibilità di ricevere immediati alert dalla Centrale operativa;
  • di avere la registrazione dei parametri nel tempo e quindi report e statistiche da fornire ai medici specialisti;
  • di controllare il lavoro della badante e verificare che svolga effettivamente le attività di monitoraggio richieste;
  • di supportare la badante con dispositivi semplici ed efficaci.

La centrale operativa si occupa anche di attivare immediatamente gli allarmi in caso di dati fuori norma e di fornire Teleconsulti con medici specialisti ogni qualvolta la famiglia lo ritenga opportuno o possa essere di aiuto agli operatori presenti in casa.

Ricevi una consulenza gratuita su misura per te e fissa un appuntamento!

Ricevi una consulenza gratuita su misura per te e fissa un appuntamento!

Alcuni esempi di ausili specifici per particolari patologie.

Ausili per malati di Parkinson.

Le strategie messe in atto da chi si occupa di fatto di questi pazienti permette loro di essere il più possibile autosufficienti attraverso l’utilizzo del giusto ausilio, cercando di adattare l’ambiente in cui vivono al progredire della malattia. Alle diverse attività della vita quotidiana saranno affiancati, quindi, una serie di ausili opportunamente adattati per rendere il paziente il più autonomo possibile. Tali ausili includono strumenti per la cura personale, per la mobilità, per l’alimentazione e per la comunicazione.

Kit per mangiare

  • forchetta appesantita ed orientabile
  • cucchiaio appesantito ed orientabile
  • cucchiaino appesantito ed orientabile
  • coltello appesantito ed orientabile

Kit per vestirsi

  • Infila calze
  • Indossa scarpe lungo
  • Lacci elastici
  • Infila bottoni
  • Bastone per vestirsi

Kit per mangiare

  • forchetta appesantita ed orientabile
  • cucchiaio appesantito ed orientabile
  • cucchiaino appesantito ed orientabile
  • coltello appesantito ed orientabile

Kit per vestirsi

  • Infila calze
  • Indossa scarpe lungo
  • Lacci elastici
  • Infila bottoni
  • Bastone per vestirsi

Cos’è il Parkinson.

Il Parkinson è una malattia neurodegenerativa, ad evoluzione lenta ma progressiva, che coinvolge, principalmente, alcune funzioni quali il controllo dei movimenti e dell’equilibrio. La malattia fa parte di un gruppo di patologie definite “Disordini del Movimento” e tra queste è la più frequente.

I principali sintomi motori della malattia di Parkinson sono il tremore a riposo, la rigidità, la bradicinesia (lentezza dei movimenti automatici) e, in una fase più avanzata, l’instabilità posturale (perdita di equilibrio); questi sintomi si presentano in modo asimmetrico (un lato del corpo è più interessato dell’altro).

(fonte: Sito italiano sulla malattia di Parkinson)

Ausili per malati oncologici (Esempio: Tumore del colon retto)

I pazienti che subiscono un intervento chirurgico per un tumore del colon retto, potrebbe necessitare di una stomia, ovvero la realizzazione di un’apertura artificiale capace di far comunicare l’intestino con l’esterno.

Avere una stomia può portare alla formazione di ernie e per prevenirle o contenerle è indispensabile utilizzare una fasciatura adatta alla stomia, scegliendo attentamente tra quelle elencate:

  • fasciatura a forte compressione
  • mutanda per stomia
  • fasciatura con foro
  • slip per stomia (mimetizzare ed immobilizzare la sacca)
  • pantaloni per stomia
  • abiti per stomia
  • costumi da bagno per stomia
  • pigiama per operazioni all’addome
L’utilizzo di una fasciatura apposita garantisce all’utilizzatore sostegno e sollievo, agevolando la mobilizzazione e riducendo i fattori di rischio per rottura della ferita, edema ed ernia incisionale o stomale.

Ricevi un a consulenza gratuita su misura per te e fissa un appuntamento!

Oltre a ausili e telemonitoraggio, MyCare offre:

Personale assistenziale

Solo professionisti: Badanti, OSS, OSA, infermieri, fisioterapisti, medici e servizi alla persona.

Adattamenti ambientali

La tua casa sicura: messa in sicurezza e adeguamento degli spazi della casa del tuo caro.